Percorsi – 2020

(245×165 cm)

“Il primo bisogno di fissare sulla carta i luoghi è legato al viaggio: è il promemoria della successione delle tappe, il tracciato di un percorso, Si tratta dunque di un’immagine lineare, quale può darsi solo in un lungo rotolo”  Italo Calvino, Il viandante nella mappa

Viaggiare è essere i protagonisti di un percorso. Un percorso fatto di soste e di attese, di svolte, che ci fa giungere là dove non avremmo mai immaginato di arrivare: luoghi, incontri, persone, emozioni…

“The earliest need to fix places on a map was linked to travel: it was a reminder of the succession of stops, the outline of a journey. It was thus linear in form, and could only be made using a long scroll.” Italo Calvino, The Traveller in the Map

Traveling makes us the leading characters of a journey. A journey made of stops, waiting, turning points, leading us to destinations we never imagined we could reach: places, meetings, people, feelings…

error: Content is protected !!